longchamp shop online

Hooked: Borse barocchi ET longchamp shop online,
“Forme naturali e curve sono applicabili alle architetture umane”, dice borsa di design Konstantin Kofta, che ha incorporato ornato architettura barocca – replicando pezzi reali della roba – nella sua collezione primavera di zaini e frizioni. Il designer slovena ha evocato le forme, le curve, e la decorazione del periodo drammatico, trasferendoli al cuoio scultoreo, proprio come le sue ricreazioni non convenzionali di pelle, ossa, e di catrame delle stagioni precedenti.

Borse barocchi

longchamp le pliage shop online, le pliage, vela shop, longchamp borsa, le pliage,

borsa longchamp le pliage, longchamp borsa, lonchamp, longchamp shop online, longchamp shop online, longchamp shop online,

OCCHIALI SHOPPING E OCCHIALI Longchamp Donna

Occhiali da sole negozi monopolio Longchamp 2017 e Con la concorrenza di nuovi supermercati ottica Laetitia non sa a chi rivolgersi. Certamente ci sono a buon mercato, ma non l’originalità che cerca e chiede un sacco di domande circa la qualità e la vita dei cavalli.

Vuole i bicchieri originali, che sono a differenza di qualsiasi paio venduto pala.

Un po ‘vintage per questa bella pin-up di colori che si fondono con la sua pelle ei suoi lunghi capelli rossi. In breve, Laetitia LA cercando paio di occhiali sognati.

Una nuova missione per me?
occhliali longchamp 2017
Né l’uno né due ho messo sul mio super costume personali Shoppeuse e ha preso nel Marais con Titoon per forum intima.

In prima linea della sempre alla moda, so dove si depositano i creatori ci sono miniere d’oro.

Quello che non ci ho pensato?

sterzo così il negozio Selima Optique Selima Salaun, un gioiello per gli occhi.

Selima Boutique o il luogo ideale dove ci aspettiamo una montatura fatta quasi su misura per Laetitia.
donna longchamp occhiali

OCCHIALI TREND ET OCCHIALI Longchamp 2017

Diversi anni la tendenza di occhiali non fa per me: maschere mi danno l’impressione di essere uno sciatore che corre in pensione, aviatori me una mosca o hippie testa fanno e le stelle di grandi mosche cancellare 3 / 4 del mio viso e andare oltre i lati (che non è il migliore effetto) e mi Wayfarer circa ma pesa 800 tonnellate e dopo cinque minuti ho un solo desiderio: rimuovere ! … in breve bicchieri per me ultimamente era nada, niet, niente, ho messo un grande cappello floscio e basta

In questa stagione abbiamo finalmente trovato gli occhiali in modo da formare un po ‘lavorato come Chloe che illustra questo post che amo.

Ci sono anche gli occhiali quadrati, che hanno il vantaggio di non versare la mia faccia al Burberry et OCCHIALI Longchamp 2017

occhiali longchamp 2017

longchamp occhiali

MUSE 2017 E Longchamp Borse Mode

longchamp outlet
il turno di ct Elise a rispondere alle nostre domande! Lei è 25, dal nord, ma non l’accento Ch’ti! Dopo quattro anni di studi in psicologia, ha deciso di prendere un po ‘di tempo per lei di concentrarsi su altri progetti.
Elise ha partecipato nel cast web su consiglio di un amico fotografo!

Parlaci delle riprese a Città del Capo
Oggetto del Vasto! Sarebbe me più di un paio di parole per descrivere questa grande epopea. Un sacco di risate, un sacco di condivisione di momenti, un’atmosfera incredibile. Prima di partire abbiamo necessariamente temiamo un po ‘, chiediamo un sacco di domande, ci si chiede come accadrà, dove andremo, quello che dovrà (e sì alcuni esperimenti erano un po’ pericoloso, piccolo pensiero tutto particolare per lo swing sul tetto haha).
Il tempo passava ad un ritmo incredibile … Poche ore dopo il nostro arrivo abbiamo trovato noi stessi per le strade affollate di Città del Capo a sparare sotto 29 gradi, e poi tutto è andato molto in fretta, siamo andati al tetto di una vecchia conceria, attraverso un tour in elicottero, ecc Ogni giorno abbiamo vissuto qualcosa di più bello che il giorno prima e per fortuna, siamo stati tutti insieme per condividere questo.
L’esperienza è stata anche umanamente ricco, mi ha portato un sacco. Ho incontrato persone fantastiche, se altre muse, o il team di produzione. La città era vivace, c’era musica ovunque per le strade, gli artisti che hanno condiviso il loro talento, è stato davvero fantastico! Dobbiamo vivere a realizzare.

Il tuo momento preferito durante le riprese?
Hum … difficile da dire, penso che sia stato il giorno abbiamo girato intorno a una piscina vuota, circondata da una natura selvaggia, era caldo e abbiamo avuto un po ‘di tempo per chiedere. I ragazzi hanno colto l’opportunità di pattinare, c’era la musica, ho avuto questa sensazione di essere in vacanza con i miei compagni di band.
Longchamp shops

un passatempo preferito?
Viaggiare ! Ho avuto la fortuna di viaggiare in alcuni paesi come la Thailandia, l’Indonesia, Canada, e non intendono fermarsi lì. Ho in programma di fare dal mio piccolo “giro del mondo” a me in un istante.
Scopri il mondo, la natura, nuove culture, nuove persone, penso che ci sia nulla di più bello e più vero alla vita.

Il tuo preferito destinazione di viaggio?
Ho sete di scoprire il mondo, soprattutto in Sud America. Ho intenzione un giorno a vedere con i miei occhi le meraviglie che possiamo prenotare Cile, Argentina, Perù. Ma l’Islanda o in Alaska, l’idea di essere in grado di partecipare ad un aurora circondato da un vasto mi dà i brividi. Voyager mi permette di spingere me stesso per puntare sempre più in alto. Ho la folle idea di scalare il Kilimangiaro questa estate, con la speranza di sopravvivere haha.

La vostra tendenza di moda preferito o un pezzo?
La mia parte preferita è di gran lunga la sciarpa. Inevitabilmente a Città del Capo, non è stato facile da indossare al caldo, ma ho ancora riuscito a stallo po ‘di tempo hahaha. Non potevo spiegare concretamente perché, è solo che porta un po ‘di comfort e calore.
E ‘essenziale per sentirsi bene nei suoi vestiti, con quello che porta, e piccoli accessori può farne a meno! (Tags: www.longchampborse.com)

Come vestirsi per le Feste, l’eleganza del bianco

Il candore dell’inverno si indossa, nell’abbigliamento e negli accessori per un look sofisticato, anche con i modelli più basic

Total white per regine delle nevi chic. I capi in tutte le nuance del bianco rendono elegante il mood delle Feste. Quest’anno scegliete un’alternativa all’opulenza dell’oro e dell’argento, al calore del rosso e del verde che abbondano durante le Feste. Scopriamo tutti i modelli must have da sfoggiare durante cene, cenoni e appuntamenti romantici alla luce dell’albero di Natale.
Come vestirsi per le Feste, l’eleganza del bianco

Protagoniste di bianco vestite, total white per le più temerarie, sprazzi di chiarore per chi desidera un abbinamento raffinato ma senza osare troppo. Il must have dell’ inverno 2016 2017 è il vestito midi. Semplice a costine oppure operato con perline. La versione in bianco di questo modello è una bella sfida, ideale per silhouette allenate o per chi gioca d’astuzia con gilet, coprispalle e mantelle strategiche. Abbinamento cromatico di classe con le sfumature del beige, nocciola e crema. Non mancano minidress e i classici dell’inverno come le maglie in cashmere, morbidissime nelle varianti con collo alto o scollate a v. Per un’alternativa ironica e comodissima scegliamo una felpa come i modelli di H&M con scritte e disegni, fantasia e ironia che non passa inosservata. Maglioni e blusa in crepe come le proposte Lui-jo per feste in ambienti indoor. E per ammirare i fuochi d’artificio? Per guardare i botti di Capodanno senza gelare scegliamo l’eco pelliccia vellutata e calda da zarina by Kocca. Le misure si allungano ma la morbidezza resta con i cappotti con eco pellicce. Versioni big size come le proposte Topshop. Comodità e casual style con i parka con cappuccio by Mango.

Il cotone e la lana impazzano per gonne al ginocchio o midi al polpaccio e per la serata della Vigilia o per Capodanno la seta è la protagonista assoluta. Gonne bianche lunghe e svolazzanti in questo meraviglioso materiale. Un look principesco elegantissimo per le Feste. Questo tessuto leggero non è un’esclusiva della bella stagione. Versione più maschile con i pantaloni in plissè, una scelta di alta classe. Gli accessori con dettagli bianchi fanno la differenza come gli occhiali da sole squadrati dalla montatura cangiante by Max&Co. Borsa shopper big size in pelle bianca per contenere i regali delle Feste come i modelli di Furla. Pochette di design della maison Accessorize per le serate di festa. Un accessorio sofisticato, creazioni dall’allure raffinata e candida, rigorosamente white.